UN NUOVO PARTNER PER PROGETTO ODISSEO E L’AVVIO DELLA PRIMA EDIZIONE DEL LABORATORIO DI SARTORIA SOCIALE

Anche nel periodo di massima difficoltà dell’emergenza pandemica, le attività del progetto non si sono fermate, grazie alla determinazione e all’impegno dei partner

Il Progetto Odisseo si arricchisce di un nuovo, importante partner del territorio: il Centro di Accoglienza Padre Nostro. Il Centro ha sostenuto il progetto sin dalla fase di progettazione, sia direttamente che indirettamente, promuovendo il coinvolgimento delle Scuole del territorio e rinunciando a presentare una proposta progettuale che potesse entrare in competizione con Odisseo, dimostrando in tal modo di credere concretamente in un autentico lavoro di rete e di costruzione di comunità.

«Oggi, ancora una volta, il Centro di Accoglienza Padre Nostro interviene a sostegno del progetto Odisseo – dice la Responsabile di progetto Maria Pia Pensabene – che, pur investito in pieno dall’emergenza pandemica che ancora viviamo, ha saputo tenere duro e, soprattutto negli ultimi sei mesi, è riuscito a mettere a segno importanti risultati, con particolare riferimento ai laboratori realizzati nelle Scuole (l’ICS Maneri-Ingrassia-Don Milani, la DD Orestano e l’Istituto Volta hanno completato tutti i laboratori “in presenza” coinvolgendo centinaia di bambini e ragazzi), alla Didattica Orientativa (il Cirpe insieme al Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Palermo del Professore Gioacchino Lavanco, sta raccogliendo risultati e apprezzamenti straordinari anche da parte dei docenti e dei genitori coinvolti, oltre che dei bambini, incontrati “in presenza”) e ai servizi rivolti agli adulti (Sportello di orientamento al lavoro e Sportello di ascolto). Tutti i partner coinvolti nel progetto hanno comunque saputo fronteggiare con energia e passione quella che è stata per tutti una dimensione assolutamente inedita, collaborando e facendo squadra per il successo di ogni azione».

A tal proposito, annunciamo con piacere che oggi, lunedì 17 maggio 2021, sarà avviata, presso l’Istituto Preghiera e Lavoro di Padre Messina, la prima edizione del Laboratorio di sartoria sociale a cui hanno aderito con entusiasmo diverse mamme dei bambini coinvolti nelle attività laboratoriali delle Scuole. E subito dopo, sempre negli spazi dell’Istituto, prenderà il via sia il supporto didattico che la formazione delle mamme volontarie per il babysitting estivo.

17/05/2021    |    a cura di Redazione sito Progetto Odisseo
VAI ALLA PAGINA DEL LABORATORIO DI SARTORIA SOCIALE
TORNA AL JOURNAL PROGETTO ODISSEO

Condividi questo post