POVERTÀ EDUCATIVA
PRESENTATO IL REPORT PER LA SICILIA

Il contrasto alla povertà educativa è l’obiettivo principale di Progetto Odisseo. Una missione ardua, resa ancora più complicata dalla presa di coscienza dei dati impietosi sulla Sicilia che sono emersi dal Report dell’Osservatorio Povertà Educativa #conibambini e che, tuttavia, non solo non ci scoraggia ma, anzi, ci spinge a fare il massimo per portare avanti le istanze del progetto con la consapevolezza – alla luce dei risultati fin qui ottenuti – di essere sulla strada giusta.

Nel 2019, il 22,4% dei giovani siciliani ha lasciato la scuola senza avere conseguito un diploma o una qualifica professionale. Quasi 10 punti al di sopra della media nazionale; e il dato è riferito a un periodo a cui non si erano ancora aggiunte le difficoltà legate alla pandemia. È quanto emerge dal Report dell’Osservatorio sulla povertà educativa #conibambini presentato con un evento online (22 giugno 2021) promosso da Acri, Fondazione Sicilia e Fondazione “Con i Bambini”.

Progetto Odisseo, in accordo alla propria mission e grazie all’instancabile azione dei suoi operatori e alla determinazione dei partecipanti alle attività, si propone di contribuire al miglioramento di quello che, secondo il report, appare come uno scenario senza dubbio sconfortante.

REPORT OSSERVATORIO POVERTÀ EDUCATIVA #CONIBAMBINI
GUARDA IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE

25/07/2021    |    a cura di Redazione sito
TORNA AL JOURNAL DI PROGETTO ODISSEO

Condividi questo post